Restauro cornici antiche

restauro cornici anticheLe cornici antiche in legno dorate, in arte barocca o tipiche del Settecento o dell’Ottocento, sono complementi d’arredo che non passano mai di moda, dal valore artistico inestimabile. Intarsiate, semplici o decorate, rappresentano un oggetto davvero prezioso con cui dare un tocco originale e di classe ai propri interni. Le cornici antiche che presentano qualche tarlo o imperfezione, possono essere rimesse a nuovo, affidandosi a esperti artigiani come quelli di Renzo Del Ventisette. Da oltre sessant’anni, l’azienda si occupa del restauro di cornici mediante tecniche artigianali volte a intervenire sul telaio e sulla struttura, riparando eventuali danni e ripristinare l’antico fascino.

Ogni operazione di restauro deve avvenire solo dopo un’attenta analisi dell’oggetto, delle sue caratteristiche stilistiche e dei materiali con cui è stata costruita; solo in questo modo saranno programmati interventi mirati a recuperare l’oggetto senza snaturarlo.

L’arte del restauro comporta la conoscenza di tecniche di lavorazione che solo persone specializzate possiedono, come i falegnami di Renzo Del Ventisette che, da tre generazioni, lavorano nel settore degli arredamenti e sono in grado di rimodernare cornici e arredi antichi di qualsiasi epoca, facendo tornare gli oggetti come nuovi.

Micro rotture, tarli, perdita del colore dorato e alterazioni dei decori sono eseguite da mani esperte tramite le attività di restauro che permettono di eliminare tutte le imperfezioni. Renzo Del Ventisette, azienda conosciuta a livello internazionale, offre ai suoi clienti la possibilità di far rivivere le cornici e i mobili antichi, attraverso lavorazioni accurate e meticolose, che solo professionisti che amano gli oggetti del passato sanno effettuare. Grazie a Renzo del Ventisette, cornici con ricchi decori, dettagli particolari e intarsi tipici del Seicento, Settecento e Ottocento, possono recuperare la loro antica bellezza trovando collocazione nelle case moderne.